Archive for the ‘Quartiere Bovisa’ Category

I Have a Bovision

11 febbraio, 2007

Bovisa: nuovi scenari per il territorio pensante.

Progetto by: Agenzia Hurban Being

01-copertina-concept.jpg

Bovisa è un quartiere in fermento, simbolo della periferia che rinasce, che si riqualifica divenendo polo attrattivo di manifestazioni ed eventi in un territorio che trova nella cultura progettuale il suo fertilizzante.
Multietnico, policromo, dinamico, Bovisa è un quartiere giovane che si rifunzionalizza con uno spirito ribelle, dirompente e autonomo.
L’intreccio ferroso delle sue strutture sembra il nido ideale per chi ha voglia di crescere, di mostrarsi, di stupire, di connettersi.

I Have a Bovision è un progetto sul quartiere Bovisa, in termini non fisici o urbanistici ma di carattere visuale, orientato quindi a far esplodere l’energia creativa dei portatori sani di idee. Gli obiettivi del progetto sono l’intensificazione della sinergia tra gli enti presenti nel quartiere (Politecnico di Milano, Base B, Schighera, Bau Bau’s e Triennale Bovisa), la riqualificazione del territorio, in quanto territorio pensante, l’informazione circa gli spazi esistenti e lo stimolo alla visualizzazione di scenari innovativi in Bovisa. (more…)

Annunci

STARTBOVISA

11 febbraio, 2007

La creatività si fa strada

Progetto by: Agenzia C6

b.jpg

L’idea nasce dal desiderio di portare l’arte in strada, di farla uscire dal solito contesto quale normalmente la si ritrova: studi grafici, università, mostre,… ma di creare luoghi di incontro, le strade del quartiere, dove ci si possa confrontare grazie all’arte.

La creatività si incontra e confronta per promuovere zona Bovisa (www.milanobovisa.it, www.design.polimi.it, www.triennalebovisa.it) StartBovisa è un evento aperto a tutti. Esprimere le proprie idee attraverso il contesto urbano. Della durata di una anno accademico, StartBovisa si pone l’obiettivo di coniugare le parole come creatività, comunicazione, giovani, quartiere, strada, esposizione dandole forma nell’allestimento di una galleria fisica per le strade di Bovisa, quali via Durando, via Baldinucci, via Andreoli e via la Masa e una galleria virtuale (www.startbovisa.com) dove chiunque può esprimersi nei campi del design, dell’architettura, dell’ingegneria e dell’arte in senso più ampio. (more…)

Bovisa, dove scorre la creatività

11 febbraio, 2007

Un colorato flusso di idee creative invade Bovisa e tutta Milano.

Progetto by: Agenzia XYZ

xyz_bovisacreativa_3.jpg

Il progetto intende dare un’identità forte al quartiere e valorizzare i luoghi di creatività, mediante una campagna di affissione, una mappa promozionale per il miglioramento dell’accessibilità, ed un blog aggiornato con mostre/eventi, uniti a interventi di riqualificazione e installazioni in loco e a una linea di merchandising.

Promuovere la creatività, sempre più radicata nel quartiere, valorizzando in tutta la città i luoghi di Bovisa dove questa si esprime e rendendoli più accessibili, è l’obiettivo del progetto “Bovisa, dove scorre la creatività”.

Alla base della strategia comunicativa c’è la metafora della vena creativa, come espressione dell’energia, del flusso e del movimento di idee presenti nel quartiere, in particolare in luoghi come Triennale Bovisa, Politecnico di Milano, BaseB, Baubau’s, La Scighera, The BagArtFactory, Cantiere Bovisa, che costituiscono la rete di luoghi comunicati nel progetto in grado di rendere attraente l’intera zona. (more…)

Bombisa

11 febbraio, 2007

Accendi la tua creatività

Progetto by: Agenzia Fuorisede

bonus.jpg

La principale caratteristica del quartiere Bovisa è una crescente creatività data dalla presenza di studenti, docenti, artisti e numerose attività legate al mondo progettuale. Il nostro progetto si pone l’obiettivo di far emergere questa vena artistica, spesso nascosta all’interno di edifici grigi ed anonimi, attraverso il concetto di esplosione pericolosa.

Il nostro progetto si articola in una serie di interventi che mirano a far fuoriuscire la creatività nel quartiere, attraverso il coinvolgimento diretto di coloro che lo frequentano abitualmente; questi avranno modo di esprimersi in una serie di mostre periodiche, allestite di volta in volta in punti differenti, selezionati tra i partners dell’iniziativa. (more…)

FARMACIA BOVISA

11 febbraio, 2007

Prodotti a base di creatività per migliorare l’umore

Progetto by: Agenzia Segnale Assente

21.jpg

Bovisa ha un’anima creativa nascosta: è necessario svelarla!
Finti farmaci con packaging realistico vengono distribuiti per diffondere informazioni sul quartiere Bovisa
Il foglietto illustrativo contiene informazioni riguardo ai punti di interesse per la creatività, l’arte e il design
La distribuzione avviene sia all’interno che all’esterno del quartiere stesso, perché siano alla portata di tutti

ANALISI: dallo studio della zona emerge la presenza nel quartiere Bovisa di numerose realtà legate al mondo della creatività e del design, sia pubbliche che private. Alcune di queste sono conosciute, mentre altre rimangono nascoste e poco pubblicizzate.

PROPOSTA: l’idea consiste nel valorizzare e promuovere le diverse realtà esistenti nel quartiere, gli spazi e i punti di ritrovo dedicati alla creatività, perché siano alla portata di chiunque sia interessato. (more…)

BOVISHOUSE

11 febbraio, 2007

Il portale per i ragazzi della Bovisa

Progetto by: Studio 9

contestualizzazione-bolli.jpg

STUDIO 9 è un’agenzia che ha trovato nei giovani studenti che frequentano il Politecnico il punto forte del quartiere. In base a questo abbiamo creato il sistema BOVISHOUSE.

Il progetto parte da un sito costituito principalmente da un forum dove gli studenti posso discutere di qualsiasi argomento; si tratta, quindi, di un punto di ritrovo virtuale per tutti i giovani che decidono di farsi nuovi amici. Infatti il sito adotta un linguaggio ed una grafica spiccatamente giovanile.
Un’importante sessione del sito è dedicata agli affitti. I ragazzi e le agenzie che desidereranno pubblicare il proprio annuncio sul sito potranno semplicemente iscriversi a http://www.bovishouse.it; inoltre avranno la possibilità di stampare un particolare cartello degli affitti, che sarà chiamato “bollino”. Il bollino avrà anch’esso un carattere prettamente giovanile che lo distinguerà da qualsiasi altro cartello degli affitti, sarà quindi indicativo del solo quartiere Bovisa. Si verrà , cosi , a creare un sistema di annunci autogestito.

(more…)