Udine, come ti vendo un logo per la città.

udine-logo.png

Questo che vedete signori e signore è il nuovo logo della città di Udine. E’ un progetto di inizio anno e segue il mainstream delle operazioni di make-up delle nostre PA. Peccato che ancora una volta si sia arrivati ad un segno grafico disordinato e molto distante da quello che dovrebbe essere la sintesi dei valori di una città. “Sintesi” significa icona e icona significa richiamo a valori condivisi. Se i valori portati da un segno sono solo raccontati e non realmente comunicati dal segno l’operazione è vana diventando spesso gratificazione e vanto solo per chi la promuove. Cito testualmente un brano dalla presentazione ufficiale del logo:

Il nuovo logo del Comune di Udine individua ed esplicita il dualismo tra tradizione e slancio verso il futuro, lo sviluppo e una nuova immagine della città.
La visualizzazione grafica identifica tali aspetti evidenziando “udin” come lingua, cultura e tradizione friulana, unite da un forte legame con il passato e l’ultima lettera, la “e”, come un elemento che si muove verso una nuova realtà, verso un nuovo modo di intendere Udine. Il movimento rappresentato dalla rotazione della stessa lettera è una sorta di proiezione sia verso il futuro che verso l’Est e la nuova Europa, verso nuove opportunità che essa offrirà.
Una dualità quindi non distruttiva ma propositiva che lavora alla creazione di una rinnovata identità senza dimenticare la tradizione della città di Udine. L’angelo posto in cima al Castello simboleggia l’infinito alle porte della città e non poteva non accompagnare il logo che la rappresenta. L’angelo che dal 1777 spicca sul campanile della chiesa di Santa Maria in Castello vede l’intero Friuli, dalle vette alpine alle spiagge dell’Adriatico, dalle colline modellate dai ghiacciai alla ghiaiosa pianura segnata dai fiumi a carattere torrentizio. Tale profilo, tradotto graficamente, punta l’indice sfiorando la lettera “e”. La parziale estemporaneità del segno di costruzione del nuovo logotipo, rende la comunicazione meno “imbalsamata” e prossima ad una comunicazione quasi familiare, sicuramente più rassicurante e partecipata.

Bella presentazione eh? Peccato che spiegare un logo in questi termini pomposi significa che dal logo non risultano nettamente percepibili e condivisibili queste scelte. Suonano più come giustificazione ad un segno grafico venuto prima dei suoi obiettivi. Io non sono di Udine e forse certi tratti di questo progetto non mi sono familiari, ma chiedo ai friulani che ci leggono se si sentono rappresentati da questo logo. Al di là di questo mi preme mettere in risalto un aspetto tecnico di questo progetto: la leggibilità. Perchè impastare su più livelli sovrapposti il segno grafico dell’angelo e il segno tipografico del nome della città? Perchè scegliere un segno così piatto e scarno in relazione al magnifico stemma araldico del comune di Udine? (vi ricordo che i due segni vanno sempre messi assieme). Perchè usare solo colori neutri (grigi) quando il territorio friulano è una esplosione di colori limpidi? Non vi sembra che questa operazione abbia similitudini con il marchio Italia?

Per chi desidera maggiori info questo è il sito del comune di Udine su cui trovate la presentazione e le norme per l’utilizzo del logo.

Paolo C

Una Risposta to “Udine, come ti vendo un logo per la città.”

  1. Franz Bergonzi Says:

    sono d’accordo in massima parte con ciò che hai scritto e mi piacerebbe leggere i commenti degli abitanti di Udine, specialmente quelli coinvolti a livello professionale e culturale. tuttavia vorrei bilanciare con un plauso al Comune di Udine perchè, pur con i limiti tipici della “prima volta” l’operazione è degna di nota. quanti altri comuni di quasi 100.000 abitanti si sono attivati in questa direzione? direi molto pochi. e noi sappiamo che invece dovrebbero essere pochi, pochissimi, quelli che non lo fanno. si può sempre migliorare, ma propongo di apprezzare e sostenere chi inizia un processo di identità coordinata, pur evidenziando i temporanei limiti dell’operazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: